Storia - Pasticceria Cozzaglio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Storia




La nostra storia


La storia della Pasticceria Cozzaglio inizia con un piccolo negozio aperto a Calcinato, nella provincia di Brescia, a metà degli anni Sessanta grazie alla passione di Bruno Cozzaglio e Ester Apollonio.
Da subito Bruno ed Ester capiscono l’importanza di creare prodotti di alta qualità ben consci del patrimonio dolciario della provincia di Brescia.
Inizia cosi la produzione di dolci artigianali tipicamente bresciani che rendono subito la Pasticceria Cozzaglio un punto di vendita conosciuto ma anche un punto di ritrovo per molti giovani grazie al bar che si collocava all’interno della Pasticceria.
Nel 1980 la figlia Ilvana rileva l’attività insieme al marito Carlo dando una spinta nuova all’attività nel costante rispetto della tradizione iniziata da Bruno Cozzaglio.
Infatti, alla base di questa nuova concezione voluta da Carlo e Ilvana, sta un compromesso tra il costante rispetto della tradizione bresciana e la volontà di sperimentare sempre nuove ricette che appartengono anche a patrimoni dolciari diversi.
Dopo quasi cinquant’anni, Cozzaglio sta ancora scrivendo la sua storia, famigliare e aziendale, con la conquista del proprio posto sul web.
Dai primi dolci, preparati nel retrobottega, l’avventura della famiglia Cozzaglio è evoluta negli anni e con le generazioni, regalando una soddisfazione dopo l’altra: dall’aumento delle richieste dei dolci artigianali alla vendita tramite consegna ai ristoranti, dall’apertura del nuovo laboratorio dolciario nel 1995 alla completa ristrutturazione della Pasticceria nel 1999.
Alla crescita della pasticceria si affiancava quella della famiglia: i figli Nicola e Andrea assorbivano la passione dei genitori, specializzandosi come decoratori, portando la produzione di prodotti dolci e salati al massimo sviluppo.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu